FAQ

                                                                                                                                                                                                                                       Le Carte d’Identità vengono rinnovate dall'Ufficio Demografici durante l'orario di apertura dello sportello: la materiale consegna della tessera avviene a cura del Ministero dell’Interno di norma entro 6 giorni lavorativi con raccomandata dal giorno del rinnovo.

Documentazione necessaria:  
1) precedente carta d'identità o, in mancanza, un valido documento di riconoscimento;
2) tessera sanitaria (carta regionale dei servizi);
3) una fototessera recente dello stesso tipo di quelle usate per il passaporto (formato tessera 35 x 45 millimetri): lo sfondo della foto deve essere bianco;
4) in caso di furto o smarrimento del vecchio documento occorre presentarsi allo sportello con la denuncia fatta presso la stazione dei Carabinieri.

Se la carta di identità deve essere emessa per un cittadino minorenne o per i cittadini comunitari ed extracomunitari si prega di contattare l'ufficio per le informazioni a riguardo.

Costo
Il costo della CIE è di 22 euro da pagare allo sportello il giorno della richiesta dell'emissione.

L’interessato deve rivorgersi al comando di Polizia Locale - via Cagnano 19 (Pojana Maggiore) negli orari di apertura al pubblico per ulteriori informazioni.

 

Puoi andare al Centro di Raccolta oppure, nei Comuni in cui il servizio è attivo, puoi prenotare gratuitamente il ritiro al domicilio chiamando il Numero Verde di riferimento: 800 188777.

Guarda questo tutorial per scoprire come fare per prenotare un appuntamento a uno sportello del Comune.

In caso di smarrimento, furto o deterioramento della tessera elettorale, è possibile richiedere all'ufficio Elettorale il rilascio di un duplicato. Il rilascio del duplicato avviene di norma in prossimità di qualsiasi chiamata al voto. 

Per consultare e scaricare le ricevute di pagamento degli avvisi PagoPa emessi dall'Ente è necessario seguire la procedura di seguito riportata:

  1. accedere al sito www.cittadinodigitale.it
  2. selezionare “vai al servizio”
  3. su “archivio pagamenti” selezionare “vai al servizio”
  4. ricercare tramite la barra di ricerca l’Unione Comuni Basso Vicentino
  5. su “archivio documenti” selezionare “ricevuta telematica”
  6. inserire, in “dati pagamento” i dati richiesti relativi agli avvisi di pagamento dei quali serve la ricevuta
  7. flaggare la verifica in basso a sinistra
  8. verifica pagamento

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot
Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy